ASD Amici del Brenta

L’Asd Amici del Brenta è un club sportivo di base con sede a Piazzola sul Brenta, città vicina a Gazzo e in Provincia di Padova. Il club ha circa 70 membri, 15 dei quali volontari come manager e organizzatori di eventi podistici nelle città in cui sono attivi. Sono membri di Marcia Padova e FIASP Padova, due grandi reti regionali e nazionali di club di base che coordinano, addestrano e promuovono il volontariato e le pratiche sportive a livello locale. ASD Amici del Brenta ha altri partner, l'ASD Piè Veloce di Curtarolo e Limena Runners. Insieme hanno fondato i “Brenta Runners”, un'organizzazione congiunta di 300 membri che amano praticare sport lungo le rive del fiume Brenta. Complessivamente, circa 1.000 persone sono membri dei club di corsa nella zona a nord di Padova.Insieme al Comune di Gazzo, collabora con Rete Donna, uno sportello sociale che si occupa di problemi di pari opportunità a livello di amministrazioni locali. Lo statuto afferma che Amici del Brenta è un club sportivo amatoriale che contribuisce alla diffusione della pratica sportiva sostenendo i valori della democrazia e della solidarietà, favorendo la corsa a livello cittadino e scolastico, nonché l'organizzazione di riunioni, viaggi educativi, indagini e formazione nel settore dello sport.L'ASD Amici del Brenta organizza regolarmente corse per tutti il giovedì. Durante l'anno da 50 a 100 persone si uniscono all'appuntamento settimanale. Ogni anno, insieme ai Brenta Runners, organizza la Marcia del Tavello che è sponsorizzata da due imprese private e dalle autorità locali. Amici del Brenta collabora con altri due club di base, Piè veloce Curtarolo, Gruppo podistico Gazzo e Limena Runners. La Marcia del Tavello esprime l'impegno sociale dei corridori verso la lotta alla violenza contro le donne ed è il risultato della partnership con lo sportello di ReteDonna. Si svolge nella Giornata internazionale della violenza contro le donne per raccogliere fondi, creare consapevolezza contro la violenza e anche per promuovere le linee guida HEPA. Le donazioni hanno finanziato l'associazione no profit Casa Priscilla Onlus che ospita un rifugio per donne e bambini vittime di abusi. Ogni anno circa 2000 persone partecipano a questa corsa offrendo tre diverse lunghezze per diversi livelli di allenamento. Dal 2003 il club ha organizzato una corsa per tutti i cittadini con itinerari di 7/13/20 km nella natura selvaggia, offrendo l'opportunità di godere del patrimonio naturale e culturale di quest'area ricca di corsi d'acqua e monumenti storici. Circa 50 persone donano volontariamente tempo e risorse. È il lavoro dei volontari dei gruppi scout, della protezione civile, dei carabinieri in pensione, della Proloco che rendono possibili le corse.Come membro di due importanti reti, l'ASD Amici del Brenta è collegato ad altri club di base per aiutare e scambiare volontari in altri eventi in tutta la provincia.

Link: https://amicidelbrenta.wixsite.com/home

TORNA SU